Voucher imprese, contributi per 608 milioni di euro per la banda ultralarga
07/04/2022
Piano voucher imprese banda ultralarga

E’ stato lanciato già dal 1° marzo 2022 il Piano voucher per le imprese volto a favorire la connettività a internet ultra veloce e la digitalizzazione del sistema produttivo su tutto il territorio nazionale.

L’intervento dispone di una dotazione finanziaria di 608 milioni di euro e rientra nell’ambito della strategia italiana per la banda ultralarga, presente tra le priorità del PNRR. Lo strumento prevede l’erogazione di un contributo di importo compreso tra 300 euro e fino a un massimo di 2.500 euro per abbonamenti a internet a velocità in download da 30 Mbit/s a 1 Gbit/s e superiori, per la durata pari a 18 o 24 mesi. Sono nello specifico previste quattro tipologie di voucher, in base ai parametri prestazionali di velocità massima in download e banda minima garantita dal tipo di abbonamento scelto.

Il Piano voucher per le imprese avrà durata fino a esaurimento delle risorse stanziate, e comunque non oltre la data ultima fissata al 15 dicembre 2022. La durata della misura potrà essere prorogata per un ulteriore anno previa disponibilità di risorse e a seguito di valutazione da parte della Commissione Europea.

Per l’erogazione del voucher e l’attivazione dei servizi a banda ultralarga, i beneficiari dovranno utilizzare i consueti canali di vendita degli operatori regolarmente registrati al portale dedicato all’incentivo, attivato da Infratel Italia cui è affidata la gestione della misura da parte del Mise. Possono fare richiesta del voucher le imprese di ogni dimensione regolarmente iscritte al Registro delle imprese. Ogni impresa sarà identificata mediante partita IVA/codice fiscale impresa, per cui è possibile erogare un solo voucher per azienda.

Servitizzazione, ecosostenibilità e Industrial Smart Working: sono le tre linee sulle quali muove l’evoluzione da Industria 4.0 a 5.0

BRAND POST
Telmotor

Telmotor, azienda specializzata nell’Industry Automation ed Energy and Lighting Solutions, oggi sceglie di operare secondo un doppio binario: valorizzare le…