Visione e funzioni di AI per alimentazione parti con Asyril e Alumotion
12/02/2021
Alumotion Asyril EYE+

Asyril, azienda svizzera partner di Alumotion e specializzata nel comparto degli alimentatori intelligenti per celle robotiche, presenta EYE+, sistema di visione robotica che integra funzioni di intelligenza artificiale per alimentazione di parti e componenti ad altissima efficienza.

Il sistema, completamente ingegnerizzato dal reparto R&D di Asyril, si monta con facilità e si integra alla perfezione con i piani vibranti 3D della linea Asycube, alimentatori flessibili ad alte prestazioni che assicurano un orientamento preliminare e una distribuzione ottimale di parti sfuse e componenti sulla superficie di presa. L’uso della AI rende quindi la presa di parti ancora più pulita, veloce ed efficiente.

La soluzione di compone di una fotocamera ad alta risoluzione con ottica da 6,3 mpx, una piastra di calibrazione e un controller, che permette di comandare e coordinare l’attività dei diversi elementi che compongono la cella robotica, ovvero robot, alimentatore, piano vibrante e sistema di visione, impiegando un solo strumento. EYE+ aggiunge quindi alla precisione dell’orietamento preliminare anche un sistema di visione, facile da configurare e da utilizzare, senza richiedere alcuna esperienza d’uso della visione artificiale. Il riconoscimento delle parti è reso ancora più efficiente grazie alle funzioni integrate di AI, per agevolare la presa da parte del robot che le movimenta e le conduce fino allo step di lavorazione successivo all’interno della cella.

Il sistema è versatile, potendo essere impiegato a monte di robot e bracci collaborativi di tutti i principali costruttori sul mercato, come Universal Robots, Yamaha e molti altri. La scelta del sistema di visione EYE+, come potenziamento dei piani Asycube, significa inoltre restare nell’ecosistema Asyril quale sviluppatore unico. L’integrazione immediata tra i diversi elementi è in tal modo garantita, senza la necessità di far dialogare i propri con quelli di terze parti, oltre a poter contare sulla tranquillità di aggiornamenti del software che, di volta in volta, procedono di pari passo in perfetta armonia.

L’azienda ha inoltre sviluppato un’interfaccia di configurazione pulita, chiara e intuitiva, per dare la possibilità a tutti gli operatori di utilizzare i suoi sistemi anche in assenza di una formazione tecnica specifica. Altro elemento facilitante è quindi rappresentato dalla possibilità di configurare EYE+ con qualsiasi browser, senza bisogno di scaricare software specifici o di acquistare delle licenze.

Alumotion è distributore ufficiale per l’Italia delle soluzioni Asyril, e grazie al dialogo diretto tra le due aziende e alla reciproca condivisione dei feedback provenienti dalle diverse situazioni di impiego, i clienti possono contare su un’assistenza tempestiva e su un supporto tecnico altamente competente.

L’era dell’Industria 4.0, basata sulla digitalizzazione e l’interconnessione dei processi produttivi, ha ormai ceduto il passo a quella dell’Industria 5.0….