Visione artificiale e deep learning in spazi ridotti con Teledyne Flir
20/06/2022

Per facilitare la realizzazione di sistemi di visione artificiale in grado di integrare più funzionalità in spazi sempre più ristretti, Teledyne Flir ha introdotto la soluzione Quartet embedded solution for TX2.

La soluzione monta su una scheda elettronica di piccole dimensioni dedicata quattro telecamere streaming per visione artificiale con interfaccia USB3, che funzionano alla massima larghezza di banda ammessa. La soluzione è studiata per offrire anche la possibilità di realizzare rapidamente dei prototipi, include un hardware Nvidia Jetson per accelerare lo sviluppo di applicazioni di deep learning ed è integrata con il software Teledyne Flir Spinnaker SDK. I sistemi di visione artificiale sono difatti molto vantaggiosi laddove possono offrire capacità decisionali in edge, soprattutto per applicazioni di ispezione, in robot mobili, sistemi per gestione del traffico e in una varietà di veicoli autonomi.

Teledyne Flir visione artificiale ITS prototipo gestione traffico intelligenteA dimostrazione delle possibilità offerte dalla soluzione, Teledyne Flir ha sviluppato un prototipo per gestione del traffico intelligente (ITS) nel quale girano simultaneamente quattro diverse applicazioni, tre delle quali impiegano tecniche di deep learning, e nella fattispecie per riconoscimento automatico delle targhe, per la categorizzazione del tipo di veicolo, del colore dell’auto e infine per la visione attraverso il parabrezza, con funzione di contrasto di bagliori e riflessi essenziale per controllare ad esempio se i passeggeri hanno le cinture allacciate o se il guidatore è al cellulare mentre guida.

Per quest’ultima funzionalità, l’azienda ha in particolare sviluppato una telecamera customizzata combinando una camera Blackfly S USB3 board level con un sensore polarizzatore 5MP Sony IMX250MZR, a dimostrazione della facilità con cui Teledyne Flir può implementare sensori diversi per offrire diverse opzioni di personalizzazione delle sue telecamere.

Servitizzazione, ecosostenibilità e Industrial Smart Working: sono le tre linee sulle quali muove l’evoluzione da Industria 4.0 a 5.0

BRAND POST
Telmotor

Telmotor, azienda specializzata nell’Industry Automation ed Energy and Lighting Solutions, oggi sceglie di operare secondo un doppio binario: valorizzare le…