Trasformazione digitale con Thales per gli aeroporti di Linate e Malpensa
04/04/2022
Thales piattaforma digitale gestione aeroporti SEA

Thales, realtà francese attiva nei settori aerospazio, difesa e sicurezza, si è aggiudicata un contratto per fornire a SEA, società che gestisce i servizi negli aeroporti milanesi di Linate e Malpensa, una piattaforma digitale volta a incrementare la sicurezza delle operazioni nei due hub.

La soluzione digitale basata su un AOP (Piano delle operazioni aeroportuali) sarà implementata a Malpensa e Linate, integrando i sistemi SEA e i dati dei principali processi coinvolti nella gestione degli aeroporti, ovvero piste, terminal e accessibilità. La piattaforma servirà quindi a centralizzare e analizzare una grande quantità di dati operativi, in modo da fornire una visione delle operazioni aeroportuali dettagliata e in tempo reale, consentendo al personale addetto di reagire in maniera più efficace e tempestiva di fronte a eventi non pianificati.

Thales doterà nello specifico gli aeroporti di SEA della soluzione AiRISE ShareView, piattaforma digitale completa e scalabile progettata per la gestione centralizzata delle complesse operazioni aeroportuali. La soluzione offre tre principali caratteristiche, studiate per le esigenze delle aree aeroportuali:

  • Mappa intuitiva dell’aeroporto aggiornata in tempo reale che consente una conoscenza della situazione globale rendendo qualsiasi intervento più facile e immediato
  • Dashboard personalizzabile con KPI che misurano specifiche operazioni e quindi monitorano obiettivi e prestazioni
  • Gestore di flusso operativo per automatizzare le Procedure Operative Standard per processi attinenti ai KPI misurati.

La piattaforma Thales raccoglierà l’enorme quantità di dati provenienti da sistemi operativi diversi, in modo da offrire una visione ampia, accurata, affidabile e costantemente aggiornata della situazione a tutti gli stakeholder.

“Siamo estremamente lieti di essere stati selezionati come partner tecnologico in questo progetto cruciale per la trasformazione digitale di SEA – afferma Marco Scarpa, direttore secure communications and information systems, Thales Italia -. Facendo leva sul nostro portfolio di soluzioni aeroportuali e sulle competenze nell’implementazione a livello globale delle tecnologie aeroportuali in progetti complessi, da New York all’Oman, Bahrain, Lione e Ginevra, forniremo a SEA la migliore soluzione operativa disponibile sul mercato personalizzata in base alle loro esigenze specifiche, che contribuirà al miglioramento operativo degli aeroporti SEA”.

Servitizzazione, ecosostenibilità e Industrial Smart Working: sono le tre linee sulle quali muove l’evoluzione da Industria 4.0 a 5.0

BRAND POST
Telmotor

Telmotor, azienda specializzata nell’Industry Automation ed Energy and Lighting Solutions, oggi sceglie di operare secondo un doppio binario: valorizzare le…