LTC Group e Intesa Sanpaolo insieme per efficienza in chiave 4.0
04/10/2021
LTC Group investimenti efficienza green Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo sostiene l’investimento in efficienza e nuovi macchinari 4.0 per LTC Group con un doppio finanziamento, 10 milioni di euro destinati alle unità produttive italiane e 5 milioni di dollari per la controllata Legnano Teknoelectric Company Middle East con sede a Dubai.

LTC Group è un’eccellenza italiana con 60 anni di esperienza, che copre l’intero ciclo di produzione di nuclei magnetici per trasformatori e reattori. I nuovi macchinari che verranno acquistati rientrano nella strategia di sviluppo green e sostenibile avviata dall’azienda: le carattestiche di controllo computerizzato, la facilità di interazione con gli addetti e gli standard di sicurezza delle nuove macchine porteranno un’ottimizzazione dei processi e notevoli risparmi annui nel consumo di risorse, stimati in 410.000 KW di energia per la produzione in Italia e in 145.000 KW per il sito di Dubai.

L’azienda impiega in tutto 500 persone nelle sue cinque unità produttive, quattro delle quali si trovano in provincia di Milano e una a Dubai. Nel 2021 è stato inoltre inaugurato il nuovo quartier generale di Legnano, Casa LTC group, equipaggiato con le soluzioni più innovative per il benessere delle persone. Curiosità, la sede è decorata con pezzi originali del muro di Berlino, a simboleggiare la caduta delle divisioni.

L’erogazione dei due finanziamenti rientra nel plafond da 6 miliardi di euro stanziato da Intesa Sanpaolo e inteso a incentivare lo sviluppo della circular economy in Italia.

“Si sta scrivendo una nuova pagina dell’economia italiana, in cui le eccellenze imprenditoriali come LTC Group, capaci di innovare in un’ottica digitale, green e sostenibile, faranno la differenza – ha dichiarato Teresio Testa, direttore regionale di Intesa Sanpaolo -. Intesa Sanpaolo è stata tra le prime banche a dedicare ingenti risorse e condizioni vantaggiose per accompagnare questo processo. I nostri team di ingegneri sono inoltre a disposizione per valutare assieme i progetti, in modo da accelerare gli investimenti e migliorarne l’efficacia”.

Altrettanta è quindi la soddisfazione con cui risponde la famiglia Bertelli, proprietaria di LTC Group: “Siamo molto felici di iniziare un percorso così importante per la nostra azienda insieme a una Banca che, come noi, crede sia il momento di fare sempre più investimenti green. Questa è la direzione che abbiamo intrapreso come LTC Group, e ci piacerebbe che l’accordo raggiunto rappresentasse una spinta verso obiettivi di sostenibilità per l’intero ecosistema italiano”.

L’era dell’Industria 4.0, basata sulla digitalizzazione e l’interconnessione dei processi produttivi, ha ormai ceduto il passo a quella dell’Industria 5.0….