Innovazione, le vie italiane al Tecnopolo di Reggio Emilia giovedì 23 giugno
22/06/2022

L’innovazione in Italia presenta caratteristiche originali, basate sulle sinergie settoriali e produttive che riflettono la peculiare struttura del sistema produttivo italiano, con forti ancoraggi territoriali e una diffusa creatività. Per analizzare e valorizzare queste caratteristiche, MIT Technology Review Italia in collaborazione con Unindustria Reggio Emilia ha promosso un convegno che si terrà presso il Tecnopolo (piazzale Europa 1 – Reggio Emilia), giovedì 23 giugno alle ore 16.30, con la presenza di ospiti locali e nazionali, istituzionali e imprenditoriali, coinvolti nei processi di modernizzazione e di sviluppo del Paese.

Durante il convegno verrà presentato un documento preparato da MIT Technology Review Italia dedicato alle Vie Italiane all’Innovazione, che si sofferma in particolare sul territorio della Regione Emilia-Romagna, dove si registra la più grande concentrazione europea di industrie manifatturiere. Nell’occasione verrà anche annunciata la nascita della partnership tra MIT Technology Review Italia e Unindustria Reggio Emilia.

Partendo dalle loro radici storiche, verranno analizzati alcuni casi significativi di riposizionamento tecnologico e produttivo, come IMA e Coesia, per soffermarsi poi sui fenomeni di transizione agli Open Hub e all’innovazione multisettoriale, come nel caso di Zambon con Open Zone e Zoners. Seguiranno altri percorsi rilevanti di innovazione orizzontale, come Brembo e Dallara, per concludere con Unindustria (auto elettrica reggiana, Digital Automation Lab e Reinova).

Infine il discorso si allargherà a quelle grandi imprese che, con caratteristiche diverse, ma con analoghe spinte innovative, hanno affrontato in maniera creativa e produttiva il cambiamento imposto dalla globalizzazione dei mercati e dei connessi modelli culturali: Enel, Leonardo, ST e Almaviva.

Hanno preannunciato un loro intervento: Fabio Storchi, Presidente Unindustria Reggio Emilia; Romano Prodi, Presidente Comitato Scientifico MIT Technology Review Italia; Alessandro Ovi, Direttore MIT Technology Review Italia; Giuseppe Corcione, Amministratore Delegato Reinova, e Giorgio Prodi, Professore UNIFE.

L’avento vedrà inoltre la partecipazione (online o in presenza) di: Andrea Pontremoli, Amministratore Delegato Dallara Automobili, Ernesto Ciorra, Chief Innovability Officer Enel; Emanuele Polimanti, Executive Assistant to the Chief Innovability Officer Enel; Franco Ongaro, Chief Technology Officer Leonardo; Pierpaolo Gambini, SVP Innovation and IP Leonardo; Alessandro Cremonesi, Chief Innovation Officer ST; Elena Zambon, Presidente e Amministratore Delegato Zambon, e Federica Alberti, Head of Corporate Affairs Zambon Company.

Vie italiane innovazione Unindustria Reggio Emilia MIT Technology Review 23 giugno

Servitizzazione, ecosostenibilità e Industrial Smart Working: sono le tre linee sulle quali muove l’evoluzione da Industria 4.0 a 5.0

BRAND POST
Telmotor

Telmotor, azienda specializzata nell’Industry Automation ed Energy and Lighting Solutions, oggi sceglie di operare secondo un doppio binario: valorizzare le…