DL Sostegni bis, ancora più conveniente investire in start-up e PMI innovative
di Franco Metta - 16/06/2021

 

Dal 1 giugno è ancora più conveniente investire in Start-up innovative e in PMI innovative grazie a due misure introdotte con il Dl Sostegni bis (Dl 73/21 Art. 14), fermo restando l’autorizzazione della Commissione UE richiesta dal ministero dal Ministero dello Sviluppo Economico. 

In particolare non sono soggette a imposizione fiscale le plusvalenze realizzate da persone fisiche dalla cessione di partecipazioni in Start-up innovative e in PMI innovative detenute per almeno tre anni e sottoscritte nel periodo che va dal 1 giugno 2021 al 31 dicembre 2025. 

Inoltre non sono soggette a imposizione le plusvalenze realizzate da persone fisiche, derivanti dalla cessione di partecipazioni al capitale in società qualora entro un anno dal loro conseguimento, siano reinvestite in imprese Start-up innovative o in Piccole e medie imprese innovative. 

Se si intende invece cedere partecipazioni al capitale di Start-up o PMI innovative detenute al 1°gennaio 2021, gli investitori si trovano di fronte a un scelta: usufruire dell’agevolazione fiscale prevista dalla rivalutazione delle partecipazioni (ex artt. 5 e 7 della legge 448/2001) che prevede un’imposta sostitutiva dell’11% in tre rate annuali di pari importo, al posto della tassazione ordinaria del 26%, oppure optare per reinvestire entro un anno tutto o parte del capitale, corrispondendo il 26% di capital gain sulla differenza. La scelta va effettuata entro il 30 giugno dal momento che questo è il termine ultimo per la redazione e il giuramento della perizia di stima, adempimenti ancora necessari per la rivalutazione. 

Tale opzione non sussiste invece per coloro che intendono cedere quote in start-up o PMI innovative detenute indirettamente, ovvero per il tramite di società semplici. In tal caso possono far valere solo la rivalutazione delle partecipazioni e la tassazione agevolata all’11%. 

L’era dell’Industria 4.0, basata sulla digitalizzazione e l’interconnessione dei processi produttivi, ha ormai ceduto il passo a quella dell’Industria 5.0….