Controllo qualità rapido in Mevis con tecnologia Metrios
19/04/2021
Mevis misurazione Metrios

Mevis, azienda della provincia di Vicenza nata 60 anni fa e attiva nella lavorazione di minuterie metalliche piegate e stampate di elevata qualità principalmente per il settore automotive, ha introdotto la tecnologia Metrios per il controllo dei pezzi.

L’azienda ha implementato tre macchine di misura Metrios nel suo stabilimento italiano, una nell’ufficio collaudo e due in produzione, e una nella sede in Slovacchia, per misurare tutta la minuteria lavorata. Un’operazione che in precedenza era svolta manualmente con un classico proiettore di profili a manovella, richiedendo anche 20 minuti per codice e con risultati soggettivi legati all’operatività dell’addetto, ora avviene in soli 7 secondi. Consentendo inoltre di misurare contemporaneamente più pezzi, quanti è possibile posizionarne nell’area di misura della macchina. Inoltre, una stessa persona è ora in grado di seguire la qualità di sette diversi impianti.

L’azienda ha già inserito oltre 400 codici di articoli diversi, e i programmi non appena pronti vengono condivisi in rete, consentendo l’utilizzo immediato su tutte le macchine contemporaneamente grazie al collegamento in chiave 4.0. I programmi preparati dagli operatori nella sede centrale in Italia possono quindi essere usati anche nello stabilimento slovacco.

 

 

 

L’era dell’Industria 4.0, basata sulla digitalizzazione e l’interconnessione dei processi produttivi, ha ormai ceduto il passo a quella dell’Industria 5.0….