Automazione avanzata e fabbrica 4.0 al BlueTechHub di Buffoli Industries
20/07/2022
Buffoli Industries BlueTechHub automazione 4.0

Buffoli Industries ha inaugurato a fine giugno a Brescia il nuovo polo tecnologico BlueTechHub, centro di ricerca e competenza meccatronica per l’innovazione in ambito industria 40 che sorge a 400 metri dalla sede di Buffoli Transfer.

Il centro è stato realizzato con un investimento da 4,5 milioni di euro, e la sua inaugurazione ha offerto all’azienda anche l’occasione per celebrare i suoi 70 anni di storia. BlueTechHub nasce come luogo ad altissima concentrazione di tecnologia, allestito come una piccola fiera in grado di aggregare competenze e tecnologie nella direzione della fabbrica digitale del futuro, dell’automazione più avanzata, della realtà virtuale e dell’intelligenza artificiale.

Buffoli Industries BlueTechHub automazione avanzata BresciaIl Gruppo oggi riunisce una varietà di anime tecnologiche che affiancano la principale Buffoli Transfer: Buffoli Meccanismi, la startup Advanced Robotics, che si occupa di sistemi di robotica applicata, 3D Evolve, che progetta e fornisce stampanti 3D, scanner 3D e forni di sinterizzazione, Cloudbits, che sviluppa software di realtà aumentata e applicativi industriali, ed Electro Engineering. A queste si aggiunge Intermach Service di Vicenza, che si occupa della installazione e revisione di macchine utensili tradizionali, in particolare centri di lavoro e torni. InterMach e Buffoli Transfer, in collaborazione con la partecipata Electro Engineering di Mazzano, realizzano quindi il revamping completo di macchine e impianti, anche con hardware e controlli numerici ad hoc.

“Il nuovo polo, nato in origine dalla volontà di ampliare lo stabilimento bresciano di Buffoli Transfer, risponde all’intento di dare spazio non solo a Buffoli Industries ma anche ad altre realtà con cui collaboriamo e alle startup per incrementare il ventaglio dei servizi offerti – spiega Francesco Buffoli, vice presidente Buffoli Transfer -. Grazie al nuovo polo possiamo infatti trasformare impianti già esistenti, fare manutenzione, installare soluzioni robotiche, aprendo non solo al mondo del transfer”.

Buffoli Industries BlueTechHub BresciaIl polo tecnologico è una fabbrica aperta in cui sono allestite sei grandi macchine transfer multi-mandrino a controllo numerico di Buffoli Transfer, due linee robotizzate ABB Advanced Robotics e una macchina di assemblaggio e collaudo Twins. Lo spazio ospita poi componenti per automazione e pallettizzazione di Buffoli Meccanismi ed Electro Engineering, stampanti e scanner 3D di 3D Evolve. Spazio quindi anche alla simulazione con gli occhiali per realtà virtuale e aumentata di Microsoft e il software per l’assistenza sulle macchine utensili, mentre un modello allestito di fabbrica intelligente interconnessa con un sistema MES e software di raccolta dati da macchinari di vari produttori permette di toccare con mano il funzionamento di una moderna fabbrica 4.0. Il BlueTechHub ospita infine anche due esempi di revisioni complete di centri di lavoro Schaublin.

Fonte immagini: Buffoli Industries.

Servitizzazione, ecosostenibilità e Industrial Smart Working: sono le tre linee sulle quali muove l’evoluzione da Industria 4.0 a 5.0

BRAND POST
Telmotor

Telmotor, azienda specializzata nell’Industry Automation ed Energy and Lighting Solutions, oggi sceglie di operare secondo un doppio binario: valorizzare le…