Robot mobili collaborativi MiR ancora più agili e compatti
24/04/2020

MiR presenta il robot mobile collaborativo MiR250, studiato per essere ancora più veloce, sicuro e agile. Il robot mobile può raggiungere i 7,2 km/h e ha design compatto, ribassato e di dimensioni ridotte per muoversi in spazi ristretti e con strutture preesistenti, ad esempio all’interno di piccoli montacarichi o attraverso porte larghe solo 80 cm, oltreché per essere in grado di svoltare rapidamente, rispondendo alle numerose richieste giunte da parte delle aziende.

La capacità di spostarsi evitando persone e ostacoli consente di ottimizzare la movimentazione interna, ideale per intralogistica fluida ed efficiente in tutti i settori. Il robot offre inoltre velocità di ricarica doppia rispetto ai modelli più piccoli, consentendo di ottenere tre ore di funzionamento in più ogni 24 ore, per robot in funzione 24 ore su 24. Sostituendo la batteria, operazione che richiede solo due minuti, è quindi possibile eliminare del tutto i tempi di inattività.

Nella progettazione di MiR250 l’azienda ha sostituito molti componenti standard con altri componenti ancora più robusti, estendendo la durata di vita del robot e rendendolo perfettamente adatto all’utilizzo intenso in ambienti industriali.

Diversi moduli disponibili consentono infine di personalizzare rapidamente MiR250 alle diverse esigenze, tra cui per la prima volta anche un sollevatore standard MiR250 Shelf carrier per il prelievo e la consegna di scaffali. Sul MiR250 è quindi possibile installare un trasportatore a rulli, bracci robotizzati, armadietti e altre applicazioni, realizzate dall’estesa rete di system integrator e di distributori MiR.

 

Ideato nel 2016 il Piano Nazionale Industria 4.0 negli anni ha seguito l’evolversi dell’implementazione nel nostro Paese delle tecnologie abilitanti,…