Micromotori Faulhaber nella logistica automatizzata
15/10/2020

Gli azionamenti e i micromotori Faulhaber trovano una grande varietà di applicazioni nell’automazione  logistica, dove garantiscono l’affidabilità delle operazioni grazie a potenza, velocità e massima precisione con volume e pesi minimi.

A partire dall’allineamento delle fibre ottiche con precisione nanometrica, condizione alla base della trasmissione di ordini e comunicazioni, che avviene con sistemi di azionamento con micromotori DC a spazzole della serie 1524…SR, con riduttore e vite conduttrice ed encoder ad alta risoluzione.

Faulhaber sollevamento logisticaTecnologie Faulhaber sono impiegate quindi nei robot per stoccaggio, prelievo e preparazione degli articoli per la spedizione, dove ad esempio una colonna di sollevamento e una pinza installata su un robot contengono un sistema di azionamento con servomotori brushless CC serie BX4, con controllo di posizione e riduttore planetario dell’azienda.

I deviatori sui nastri trasportatori vengono poi ad esempio spostati con precisione nella posizione corretta impiegando micromotori DC a spazzole serie 2237…CXR e 2342…CR in combinazione con un riduttore. Azionamenti negli elementi mobili degli AGV garantiscono il trasporto sicuro dei carichi, e le possibili applicazioni vanno fino al tensionamento delle cinghie su pallet che ricorrono a motori il più piccolo possibili, come il servomotore brushless CC 3274…BP4 che con peso di soli 320 grammi può raggiungere una coppia di carico di oltre 1 Nm.

Ideato nel 2016 il Piano Nazionale Industria 4.0 negli anni ha seguito l’evolversi dell’implementazione nel nostro Paese delle tecnologie abilitanti,…