Weerg raddoppia in 3D con l’acquisto di altre 6 stampanti industriali HP
24/11/2020

A solo un anno di distanza dall’installazione delle prime 6 stampanti 3D industriali HP Jet Fusion 5210, Weerg raddoppia la propria capacità produttiva con l’acquisto di altre sei stampanti della stessa serie.

La sede di Gardigiano dell’e-commerce italiano per lavorazioni CNC e 3D online raggiunge così il primato europeo per numero di sistemi HP installate. La decisione fa fronte alla crescita esponenziale della domanda di stampe 3D avuta nell’ultimo anno, giunta a rappresentare circa il 70% dell’attività produttiva in Weerg, ribaltando gli equilibri tra CNC e 3D.

Weerg è inoltre la prima realtà a livello mondiale a implementare nella propria linea produttiva in additivo l’innovativo sistema di unpacking automatico sviluppato da HP con la tedesca Rösler AM Solutions, collaborando come beta tester alla messa a punto dell’inedita soluzione.

La HP Automatic unpacking station consente di automatizzare il processo di rimozione della polvere dai pezzi stampati, risparmiando tempo e lavoro manuale degli operatori. La pulitura garantisce ottime performance in termini di qualità, rapidità e sicurezza anche per le parti più piccole e delicate, permettendo inoltre a Weerg di recuperare una maggior quantità di polvere, che può essere reimmessa nei sistemi con grande vantaggio in termini di ecosostenibilità.

 

L’era dell’Industria 4.0, basata sulla digitalizzazione e l’interconnessione dei processi produttivi, ha ormai ceduto il passo a quella dell’Industria 5.0….