Stampa 3D in stereolitografia configurabile da Stratasys
09/07/2019

Stratasys entra nel segmento della stampa 3D in stereolitografia con la stampante 3D V650 Flex, rivoluzionario sistema configurabile di grandi dimensioni. A differenza dei tradizionali sistemi chiusi in stereolitografia che impiegano materiali con costi per parte elevati, la V650 Flex di Stratasys è completamente configurabile per applicazioni e casi d’uso specifici, con volume di stampa di 50,8 cm in larghezza e in profondità e di 58,4 cm in altezza.

Grazie al supporto di DSM, il sistema offre un ambiente ottimizzabile che può sfruttare qualità e prestazioni delle resine Somos per stereolitografia, per la produzione di prototipi stampati in 3D e lo sviluppo di parti. Le resine DSM verificate Somos offerte da Stratasys consentono di produrre in tecnologia additiva parti robuste, altamente durevoli, precise e anche molto complesse per diversi impieghi, dalla validazione di un prototipo alla microfusione, all’attrezzaggio e allo stampaggio a iniezione.

La stampante ha configurazione a fusti intercambiabili, e garantisce estrema affidabilità, provata da oltre 75.000 ore di utilizzo e alla produzione di oltre 150.000 parti effettuati all’interno di Stratasys Direct Manufacturing. Tra le resine DSM Somos commercializzate direttamente da Stratasys figurano ad esempio le seguenti:

  • Elemento Somos: resina per stereolitografia senza antimonio, progettata specificamente per la produzione di modelli stabili e resistenti per la fusione a cera persa, con dettagli rifiniti e un residuo di cenere bruciata ridottissimo
  • Somos NeXt: la resina che offre la precisione della stereolitografia con aspetto e prestazioni di una termoplastica
  • Somos PerFORM: il materiale perfetto per le applicazioni che richiedono parti robuste, rigide e resistenti alle alte temperature, come strumenti e prove nella galleria del vento
  • Somos Watershed XC 11122: soluzione trasparente per progettisti alla ricerca di proprietà simili ad ABS e PBT per la stereolitografia, per la produzione di parti ricche di dettagli, stabili dal punto di vista dimensionale, trasparenti e resistenti all’acqua.

Il sistema è supportato dalla comprovata infrastruttura Stratasys, che include un’organizzazione di livello mondiale per le vendite e l’assistenza.

Per il Piano Industria 4.0 il 2018 è stato l’anno del passaggio all’Impresa 4.0. Questo intervento di sostegno alla digitalizzazione…