Sicurezza da remoto in Oil & gas ed Energy con Siemens
20/02/2019
sicurezza funzionale trasmettitori Siemens Sitrans P320/420

Il trasmettitore di pressione Siemens Sitrans P320/420 consente la gestione da remoto della sicurezza negli impianti in settori quali industria chimica, oil & gas e produzione di energia, con riduzione dei tempi di messa in servizio nelle applicazioni che richiedono sicurezza funzionale. Tramite Simatic process device manager (PDM) è possibile mettere in servizio da remoto lo strumento, validando la funzione dispositivi SIL. In tal modo i dispositivi possono essere azionati dagli operatori direttamente dalla sala di controllo, e non più manualmente.

La nuova generazione di trasmettitori di pressione è stata sviluppata conforme alla norma IEC 61508 per utilizzo in SIL 2/3. L’impiego dei dispositivi può portare a una significativa riduzione dei costi di manutenzione, avendo un intervallo di test di verifica più lungo rispetto ad altri prodotti in commercio. I trasmettitori HART7 Sitrans P rispondono alle esigenze del percorso di digitalizzazione negli impianti, in quanto garantiscono agli utenti elevati standard di controllo e analisi attraverso nuove funzioni di data logging e controllo degli eventi. Il tempo di risposta ridotto dei dispositivi aumenta l’efficienza del processo, accelerando quello di risposta del sistema di controllo alle mutevoli condizioni di processo.

Le funzionalità di Sitrans P320/420 includono anche un nuovo display più grande per una visualizzazione più intuitiva dello stato del dispositivo. L’installazione è veloce e conveniente grazie alla programmazione a quattro pulsanti, al supporto Namur NE107 e alla possibilità di avvio rapido da SW PDM. Con campi di misura da 20 mbar a 700 bar, a seconda dell’apparecchio, questi nuovi strumenti forniscono risultati altamente precisi e affidabili anche in condizioni estreme.

Per il Piano Industria 4.0 il 2018 è stato l’anno del passaggio all’Impresa 4.0. Questo intervento di sostegno alla digitalizzazione…