Sensori di sicurezza induttivi Turck Banner per safety nei macchinari
07/10/2020

Turck Banner introduce dei sensori di sicurezza induttivi dotati di due uscite OSSD (output switching signal device), per il monitoraggio della posizione senza contatto.

I sensori di prossimità induttivi sono quindi privi di usura, ideali per applicazioni su macchinari industriali e macchine per movimentazione. Le uscite OSSD servono all’invio di segnali di commutazione ai sistemi di sicurezza, al fine di rilevare cortocircuiti e sovraccarichi per garantire la capacità di intervento. I dispositivi soddisfano i severi requisiti di sicurezza funzionale fino a livello SIL 2 (IEC 61508) e PL d (En ISO 13849).

La serie comprende modelli a cilindro filettato M12, M18 e M30 schermati, ciascuno con ampia distanza di rilevazione assicurata, robusto alloggiamento in metallo e capacità funzionale in un intervallo di temperatura da -25 a +70° C. I sensori sono insensibili a polvere e umidità, riducendo così il rischio di guasti dell’impianto e pertanto ideali per sviluppare soluzioni di safety efficienti ed economicamente convenienti.

Ideato nel 2016 il Piano Nazionale Industria 4.0 negli anni ha seguito l’evolversi dell’implementazione nel nostro Paese delle tecnologie abilitanti,…