Rotazione affidabile con la AI, SKF acquisisce l’israeliana Presenso
05/11/2019

SKF ha firmato un contratto per l’acquisizione di Presenso, azienda con sede ad Haifa, Israele, che sviluppa e distribuisce software di manutenzione predittiva basati su tecnologie di intelligenza artificiale.

I sistemi di AI di Presenso consentono agli impianti di produzione di identificare le anomalie che prima erano difficili da rilevare, nonché di attuare gli opportuni interventi correttivi in modo automatico, senza necessità di ricorrere a data scientist. La competenza di Presenso andrà a consolidare l’offerta SKF Rotating equipment performance.

Con l’operazione, SKF accoglie al proprio interno un team di sviluppatori di livello mondiale nel campo della AI, con una soluzione analitica pronta per la produzione. Lavorando con le nuove risorse, SKF intende quindi porsi sempre più come sinonimo di rotazione affidabile, di tecnologie all’avanguardia e di soluzioni alle sfide del mondo reale, cambiando il modo in cui l’industria guarda all’affidabilità e rendendo la AI parte integrante della produzione.

La finalizzazione dell’acquisizione è prevista per il quarto trimestre del 2019.

Per il Piano Industria 4.0 il 2018 è stato l’anno del passaggio all’Impresa 4.0. Questo intervento di sostegno alla digitalizzazione…