Riduttori Rossi, tecnologia per nuovi standard di sicurezza ed efficienza
26/06/2020

Rossi ha ripreso a inizio maggio a pieno regime la produzione nei propri stabilimenti di Ganaceto (produzione di tutta la componentistica), Modena (assemblaggio componenti) e Lecce (produzione completa riduttori epicicloidali) dopo il lockdown, assicurando condizioni di totale sicurezza dei lavoratori e nuovi livelli di efficienza grazie all’adozione di sistemi tecnologicamente avanzati.

Il processo di rinnovamento negli stabilimenti ha infatti visto la sostituzione delle linee di produzione e montaggio con installazioni automatizzate e interconnesse, a garanzia di maggiore sicurezza, qualità, flessibilità ed efficienza. L’azienda negli ultimi anni ha inoltre implementato una linea per il montaggio di riduttori ortogonali ed epicicloidali ad assi paralleli di grande taglia. Qui un innovativo impianto di verniciatura con robot antropomorfo è stato installato per verticalizzare il processo produttivo, ottenendo una forte riduzione dei tempi di verniciatura, migliore controllo del processo e qualità superiore, oltre a condizioni di sicurezza migliorate per gli operatori. La produttività è stata nel complesso aumentata del 50%.

Rossi pone inoltre molta attenzione al talent management 4.0, per la gestione del talento digitale e delle abilità dei lavoratori. L’evoluzione della conoscenza accompagna così quella tecnologica, e oggi ogni reparto dispone di personale dedicato con specifiche competenze tecnologiche che programma e sviluppa software per le varie macchine, con sistemi sempre più evoluti. Fondamentale per il miglioramento dell’efficienza produttiva è stata quindi l’implementazione del progetto Kaizen, soprattutto mediante l’umanizzazione del posto di lavoro declinata nel coinvolgimento nei processi aziendali, nella formazione continua e nell’adattamento della linea e delle modalità di lavoro alle esigenze del lavoratore.

Infine, Rossi ha recentemente ottenuto la certificazione internazionale OHSAS 18001 (Occupational Health and Safety Assessment Series), che rafforza ulteriormente la mission aziendale rivolta all’attenzione sia verso una produzione consapevole sia verso la sicurezza dei propri dipendenti.

Ideato nel 2016 il Piano Nazionale Industria 4.0 negli anni ha seguito l’evolversi dell’implementazione nel nostro Paese delle tecnologie abilitanti,…