Realtà aumentata nell’industria con PTC e Vuforia
24/11/2017

PTC aggiorna la tecnologia di realtà aumentata di ThingWorx Studio con il software Vuforia 7, con importanti sviluppi nell’integrazione di contenuti digitali agli oggetti e alle superfici, per esperienze immersive nel settore manifatturiero. I Model Target dell’imminente release di Vuforia renderanno possibile il riconoscimento e il monitoraggio di oggetti in base alla forma di modelli 3D pre-esistenti, senza necessità di un contrassegno. Il riconoscimento di oggetti ad alta fedeltà consentirà posizionamento più preciso, per allineare al meglio il contenuto 3D in caso le istruzioni passo-passo e i dati del prodotto fossero sovrapposti al prodotto fisico.
spacer 0.2

ThingWorx potrà quindi utilizzare Vuforia Ground Plane, funzionalità per posizionamento dei contenuti a livello del suolo, del pavimento o di ripiano. Tramite tecnologia Vuforia Fusion, è anche possibile sfruttare ARKit di Apple e ARCore di Google. Le esperienze create in ThingWorx Studio sono inoltre accessibili tramite ThingWorx View, singola applicazione di visualizzazione di livello aziendale per esperienze 3D su smartphone, tablet e dispositivi indossabili. L’applicazione Vuforia Chalk consentirà quindi di condividere da remoto la visualizzazione di uno stesso ambiente tra persone in luoghi diversi, con la possibilità di scrivere note sulle superfici e gli oggetti dell’ambiente.

‘Italia 4.0 – Tecnologie per lo Smart Manufacturing’ è la rivista che rappresenta un osservatorio permanente sugli scenari macroeconomici e…