Protezione del codice con Wibu-Systems a Embedded World
05/02/2019
sicurezza codice Wibu-Systems Embedded World 2019

Wibu-Systems porta le proprie soluzioni e competenza nella gestione delle licenze sicure e protezione del codice a Embedded World 2019, a Norimberga dal 26 al 28 febbraio. L’azienda sarà presente con uno stand principale nel padiglione 4, stand 360, dove gli esperti di sicurezza Wibu-Systems metteranno a disposizione le proprie conoscenze in tema di protezione delle proprietà intellettuale per prevenire tentativi di pirateria o di reverse engineering a danno del codice sorgente.

Verranno inoltre illustrati molti casi applicativi di protezione del know-how tecnico integrata nei moderni modelli di business, caratterizzati da sistemi elettronici, intelligenza distribuita, IIoT, e-mobility ed efficienza energetica.

Wibu-Systems sarà quindi presente in alcuni spazi espositivi di partner strategici tecnologici e commerciali, la cui collaborazione è essenziale per sviluppare una visione olistica delle applicazioni di CodeMeter, la soluzione tutto-in-uno per la gestione sicura del ciclo di vita delle licenze, e fornire strumenti specifici e di facile integrazione alla comunità embedded. L’azienda sarà infatti presente allo stand collettivo di OSADL, Open source automation development Lab (4/168), con cui Wibu-Systems collabora da un paio di anni, unendosi al team di esperti presso lo stand per enfatizzare agli sviluppatori di software embedded l’importanza di monetizzare il know-how digitale e di curare in particolare la qualità del proprio codice.

gestione licenze sicura Günther Fischer Wibu-SystemsNello spazio espositivo collettivo di SD Association (3A/524), l’azienda porterà quindi numerosi elementi di sicurezza hardware, e per tutti i giorni dell’evento, dalle 14:00 alle 14:30, Günther Fischer, senior consultant, licensing and protection di Wibu-Systems, terrà un seminario dal titolo ‘Abilitare nuovi modelli di business con schede di memoria di tipo industriale e la sicurezza di CodeMeter’. Grazie a CodeMeter è infatti possibile proteggere schede di memoria, CmCard/SD e CmCard/microSD, combinando memorie flash di tipo industriale con un elemento hardware sicuro e impiegabile in qualsiasi dispositivo dotato di slot per schede SD, per la protezione dell’IP del software e l’implementazione di funzionalità di sicurezza.

Wibu-Systems sarà presente anche allo spazio di Trusted Computing Group (3A/528) con le società OnBoard Security e Wind River, portando dimostrazioni dal vivo di soluzioni per IoT e sicurezza integrata basate sulle specifiche rilasciate da TCG e su tecnologie fondate su root of trust. Il 26 e 27 febbraio, dalle 11 alle 13, Günther Fischer illustrerà inoltre come gestire le licenze con CodeMeter impiegando i Trusted platform module come repository alternativi sicuri per chiavi crittografate associate al codice.

Le evoluzioni della collaborazione tra Wibu-Systems e Wind River saranno infine in mostra nello spazio di quest’ultima (4A/320), con l’obiettivo di offrire una soluzione completa chiavi in mano per VxWorks che includa protezione dell’integrità, autenticità, protezione IP, protezione da copia illegale, gestione certificati, gestione licenze e diritti d’uso, archiviazione delle chiavi in contenitori hardware, software e cloud.

L’appuntamento con Wibu-Systems e le soluzioni di sicurezza per la comunità embedded è a Embedded World, 24-28 febbraio, presso il padiglione 4, stand 360.

Per il Piano Industria 4.0 il 2018 è stato l’anno del passaggio all’Impresa 4.0. Questo intervento di sostegno alla digitalizzazione…