Premio laurea Bonfiglioli in meccatronica
08/08/2017

Bonfiglioli rinnova per il settimo anno il Premio laurea Clementino Bonfiglioli, insieme a Comitato Leonardo per promuovere i più innovativi progetti nel settore meccatronica. Al vincitore andrà uno stage retribuito di sei mesi presso una delle sedi del Gruppo, o se impossibilitato a partecipare una ricompensa in denaro di 3.000 euro.

Il riconoscimento premia giovani laureati e le tesi più brillanti che sviluppino il tema dell’interfaccia e dell’integrazione tra componenti meccanici, elettrici ed elettronici in sistemi di trasmissione e movimento, per applicazioni negli ambiti automazione industriale, macchine da costruzione, macchine operatrici e azionamenti per generatori eolici. Il bando è aperto a laureati in ingegneria meccatronica, meccanica, elettrica o elettronica, con tesi di laurea specialistica conseguita dopo il 01/10/2016 e punteggio non inferiore a 90/100 (o 100/110). Per partecipare, occorre inviare modulo di partecipazione, tesi in formato elettronico (CD rom/USB) e breve sintesi della stessa, con lettera di accompagnamento a firma del relatore e CV del candidato alla Segreteria generale del Comitato Leonardo (c/o ICE, via Liszt 21 – 00144 Roma tel. 06.59927990-7991 – fax 06.5923806) entro e non oltre il 6 novembre 2017.

Il bando è consultabile agli indirizzi http://www.comitatoleonardo.it/it/premi-di-laurea/premi-di-laurea-comitato-leonardo/premio-clementino-bonfiglioli e https://www.bonfiglioli.it/it-it/azienda/iniziative-sociali/italia-eccellenza-in-materia-d-istruzione/ .

‘Italia 4.0 – Tecnologie per lo Smart Manufacturing’ è la rivista che rappresenta un osservatorio permanente sugli scenari macroeconomici e…