Pedale per downhill 4.0 a Mecspe con Tebis
13/03/2018

Tebis partecipa anche quest’anno all’iniziativa Fabbrica Digitale di Mecspe 2018, nella realizzazione in diretta in fiera di uno speciale pedale per downhill, all’interno di una filiera di 14 partner. Il gadget consiste in una cintura da donna composta da un pedale per downhill montato sul copertone di una bicicletta, personalizzato con brugole di fissaggio colorate. Il pedale verrà realizzato e assemblato in fiera in una vera Fabbrica intelligente 4.0 completa e funzionante, con una produzione stimata di 100 pezzi al giorno.

Tebis gestirà la lavorazione completa a 3 e 5 assi del pedale in lega di alluminio, e l’area milling impiegherà due macchine utensili a tre assi e una a cinque, una Doosan DNM 4500, una Sigma Compact 3A e una Fagima Jazz R 5 AX, con cicli di lavoro ottimizzati sulle tre fresatrici per lavorazione in continuo e senza downtime. I percorsi sono stati calcolati sulle superfici matematiche esatte, per preparare un modello CAD senza criticità e garantire l’alta qualità di finitura del pezzo. La release V4.0 R5 è stata utilizzata per ottimizzare il tempo ciclo, mentre la strategia adattiva è stata applicata alle operazioni di sgrossatura, consentendo di sfruttare l’altezza piena dell’utensile, adattando l’avanzamento sia al materiale che alla geometria del componente, per cicli molto più rapidi, asportazione truciolo costante e minore usura utensili.

L’ambiente reale di produzione è stato quindi riprodotto virtualmente grazie al simulatore cinematico, potendo verificare preventivamente l’intero ciclo di lavorazione, ottimizzando movimenti macchina e tempi ciclo.

A un anno di distanza dal varo del Piano Nazionale Industria 4.0 è tempo di un primo bilancio ma anche…