Nuovi robot Kawasaki e Toshiba da Tiesse Robot
04/04/2018

Tiesse Robot presenta le ultime novità in ambito robot presentate da Kawasaki Robotics e Toshiba alla recente Irex di Tokyo. Kawasaki Robotics ha lanciato in fiera due nuovi robot della serie RS, i modelli RS7N e RS7L, che offrono velocità e gestione della dinamica elevate, grazie a particolari software che rendono i robot concorrenziali con i cicli dei robot Scara.

Il robot RS7N ha sbraccio di 730 mm, mentre il robot RS7L ha sbraccio di 930 mm con ripetibilità di +/- 0,02 mm. Entrambi i modelli hanno polso con protezione IP67 e saranno collegati al controllore Kawasaki F60, in grado di supportare due assi esterni aggiuntivi da 1,2 Kw cadauno, con porte seriali e tre USB, oltre a porte ethernet e schede PCI express. L’azienda ha quindi presentato Kawasaki BX200X a polso cavo, con 200 kg di portata ed estensione del braccio di 3.412 mm. Il modello si pone come la macchina con la più grande area di lavoro nei robot da 165 a 250 kg di portata, ideale ad esempio per asservimento di macchine utensili e di grosse presse in pressofusione.

robot Toshiba THE 400 Tiesse RobotToshiba Machine ha infine presentato il robot Scara ad alta velocità THE 400, collegato a controllore TSL3000E, primo modello di una nuova generazione di Scara per operazioni di assemblaggio, test, manipolazione e packaging, con velocità lineare di 7.000 mm/sec e portata di 2 kg con ciclo adept di 0,3 sec, oppure fino a 5 kg con dinamica ridotta.

A un anno di distanza dal varo del Piano Nazionale Industria 4.0 è tempo di un primo bilancio ma anche…