Settore Machinery in logica 4.0 con Siemens
11/04/2018

Siemens presenta la Digital Enterprise Industry solution per il settore machinery, che semplifica la costruzione di macchinari complessi. La piattaforma Advanced Machine Engineering collega tutti i dati di ingegneria meccanica, elettrica e software, creando un prototipo completamente digitale, o gemello digitale, della macchina cui progettisti e tecnici possono accedere.

La soluzione favorisce in tal modo la collaborazione e consente lo sviluppo in parallelo delle varie discipline, parlando il comune linguaggio del digital thread. Viene in tal modo favorito anche il riutilizzo dei progetti esistenti, e la possibilità di collaudare virtualmente il progetto lungo tutto il processo di sviluppo limita il ricorso ai prototipi fisici, riducendo i tempi di time-to-market e di time-to-value per i clienti, potendo tagliare anche di un terzo i tempi di messa in funzione.

La soluzione adotta una strategia di sviluppo modulare, che individua parti e processi comuni all’interno di una famiglia di prodotti, definendo al contempo moduli funzionali facili da modificare per rispondere a specifiche richieste. La migliore gestione della supply chain migliora quindi anche la qualità dell’assemblaggio fin dal primo montaggio, con riduzione dei tempi di sviluppo e degli inventari dei componenti.

A un anno di distanza dal varo del Piano Nazionale Industria 4.0 è tempo di un primo bilancio ma anche…