Ispezione e analisi pezzi CAM2 a MecSpe 2018
13/03/2018

CAM2 porta a MecSpe 2018 a Parma le ultime novità per ispezione manuale e automatizzata e analisi elaborata di pezzi, componenti o gruppi assemblati. Allo stand B70, pad.3, l’azienda mostrerà dal vivo Cobalt Array Imager, scanner senza contatto con precisione metrologica che in pochi secondi acquisisce milioni di misurazioni 3D ad alta risoluzione. L’elaborazione integrata e un sensore smart consentono configurazioni multi-array.

In mostra anche il proiettore laser TracerM, per ottimizzare operazioni di posizionamento, allineamento e assemblaggio, limitando l’uso di template fisici e utensili e i tempi di ispezione e assemblaggio, se utilizzato insieme al software BuildIT. Protagonista anche l’ultima release del software CAM2 Visual Inspect, per trasferimento di grandi quantità di dati 3D CAD complessi a un iPad, visualizzabili quindi su device mobili. Utilizzando la fotocamera integrata nell’iPad è possibile anche sovrapporre e confrontare i dati 3D complessi con i dati effettivi in tempo reale, grazie alla versione Visual Inspect AR, ottenendo un’alternativa più conveniente rispetto a prodotti di realtà aumentata.

CAM2 porta infine a MecSpe la propria famiglia di bracci di misura, tra cui il nuovo QuantumS, che offre prestazioni di altissima qualità sia in applicazioni con sonda rigida sia in scansioni laser, e CAM2 Design ScanArm, soluzione altamente flessibile, affidabile e accurata con risoluzione ed ergonomia molto elevate.

A un anno di distanza dal varo del Piano Nazionale Industria 4.0 è tempo di un primo bilancio ma anche…