IoT Analytics e i trend tecnologici emersi a Hannover Messe
10/05/2019

Esperti analisti di IoT Analytics hanno raccolto all’ultima edizione della Hannover Messe dello scorso aprile i venti di innovazione che tracciano i trend più forti nel mondo dell’Industrial IoT. Il tema del 5G ha tenuto sicuramente banco, comparendo con grande frequenza nei comunicati delle aziende, seguito dai termini IoT, cloud, piattaforme e MES. Tuttavia, le aziende sono ancora molto scettiche rispetto al tema 5G per l’industria, che porta con sé una serie di sfide da risolvere. Ciò fa prevedere che il 5G toccherà nel breve termine solo casi applicativi ben definiti, quali ad esempio i veicoli a guida autonoma.

Diverso il discorso per le soluzioni di connettività e IoT, che in fiera comparivano nell’offerta di vendor di ogni tipologia e dimensione. Il grande interesse per il cloud è stato quindi ben visibile dalla copiosa affluenza agli stand di vendor di soluzioni cloud come Microsoft e AWS, mentre era assente dalle aree espositive il terzo grande protagonista del mondo cloud, Google.

top technologies Hannover Messe 2019 IoT Analytics

Infine, nel paragone con l’edizione 2018, alla Hannover Messe 2019 sono stati tre i temi tecnologici con il maggior aumento di copertura mediatica, ovvero cobot, digital twin e manutenzione predittiva. La robotica collaborativa in fiera ha mostrato i superiori livelli di sicurezza e facilità d’uso raggiunti, con numerose applicazioni combinate con tecnologie abilitanti Industria 4.0, come i veicoli a guida autonoma nella robotica collaborativa mobile, i sistemi di visione per il riconoscimento di oggetti e la produzione additiva, per la realizzazione di gripper customizzati.

Molte aziende hanno quindi portato i risultati della propria R&D sui gemelli digitali di asset fisici, chiamati sia digital twin che asset administration shell, mostrando come contribuiscano a velocizzare e facilitare la connessione e l’analisi dei dati raccolti dai diversi sistemi. Infine, la manutenzione predittiva sta definitivamente facendo il suo ingresso nei workflow di manutenzione di un gran numero di aziende, mentre numerosi vendor di software per la manutenzione (CMMS software) sono attivamente impegnati nell’integrare all’interno delle proprie soluzioni anche applicazioni di manutenzione predittiva e condition monitoring di terze parti.

technology trends Hannover Messe 2019 IoT Analytics

Per il Piano Industria 4.0 il 2018 è stato l’anno del passaggio all’Impresa 4.0. Questo intervento di sostegno alla digitalizzazione…