Imaging e visione artificiale con le soluzioni Framos
10/07/2018

Framos ha presentato all’ultima Hannover Messe i più recenti sviluppi per imaging e visione artificiale, con attenzione a videocamere e soluzioni industriali. Per integrazione della tecnologia 3D nelle macchine, l’azienda ha esposto la suite di prodotti RealSense di Intel, con schermi di comando attivi o passivi come il comando touchless mediante controllo dell’iride, gestualità e riconoscimento facciale. Le soluzioni consentono di creare una nuova classe di prodotti e automazione di processi, soluzioni industriali e per sicurezza.

L’integrazione dei componenti RealSense consente a macchine e dispositivi di comprendere e interagire con l’ambiente, in maniera totalmente tridimensionale. Framos ha quindi esposto le videocamere Smartek, con interfaccia di visione USB 3.0 Vision e GigE Vision, in alloggiamento robusto e compatto o board level. I dispositivi propongono embedded vision con il concept di integrazione continua, e supportano la connettività standardizzata con capacità di elaborazione potenziate. La personalizzazione centrata sull’utente consente quindi adattamento rapido ed efficiente a pressoché tutte le esigenze.

A un anno di distanza dal varo del Piano Nazionale Industria 4.0 è tempo di un primo bilancio ma anche…