IIoT Edge Gateway Moxa per convergenza OT/IT
04/03/2019
IIoT Edge convergenza OT/IT Moxa gateway Azure

Moxa ha lavorato in stretta collaborazione con il team della divisione Azure IoT di Microsoft allo sviluppo del gateway periferico IIoT Edge Gateway con preinstallato Microsoft Azure IoT Edge. La soluzione consente la piena integrazione dei gateway edge IIoT dell’azienda con l’ecosistema IoT Azure. E’ così possibile accelerare l’integrazione edge-to-cloud, ottenendo una facile estensione dell’infrastruttura IT abilitando la connettività dei sistemi di automazione OT (Operation technology).

Per facilitare la convergenza OT/IT, il gateway periferico industriale di Moxa è inoltre ottimizzato per supportare le applicazioni IIoT nell’automazione degli impianti produttivi, nei sistemi di trasporto intelligenti (ITS), in ambito energetico e nei settori petrolio e gas. Moxa IIoT Edge Gateway integra inoltre le competenze di Moxa in materia di protocolli industriali, offre un supporto a Linux a lungo termine per 10 anni e facilita la gestione ottimizzata dei dispositivi per una loro distribuzione semplificata su larga scala.

Il gateway periferico è compatto e basato su processore a bassa potenza Arm Cortex – A8 1 GHz, con design industriale senza ventole e montaggio su guida DIN. Il dispositivo offre ampio range termico di esercizio da -40 a +70°C con modulo LTE installato, ed è dotato di doppia porta Ethernet 10/100 Mbps con rilevamento automatico. L’integrazione di Azure IoT Edge con i gateway IIoT di Moxa, basati su Moxa Industrial Linux su piattaforma aperta Debian, assicura vantaggi all’utente finale grazie alla durabilità del prodotto e alla scrittura sicura del file system e permette una maggiore sicurezza grazie alla distribuzione costante di patch di sicurezza nell’arco di un periodo di supporto di 10 anni. Grazie alle competenze di Moxa in materia di protocolli industriali è possibile garantire una connettività cloud efficace per le applicazioni in ambienti industriali già esistenti (brownfield).

Per il Piano Industria 4.0 il 2018 è stato l’anno del passaggio all’Impresa 4.0. Questo intervento di sostegno alla digitalizzazione…