Holzhammer nominato managing director Moxa per l’Europa
26/11/2019
Moxa nomina Holzhammer

Moxa ha nominato Jens Holzhammer come managing director della sua filiale europea. Holzhammer si concentrerà sullo sviluppo dei più promettenti mercati verticali, tra cui il settore ferroviario e delle energie rinnovabili, rafforzando le relazioni con gli utenti finali e ottimizzando i canali di vendita indiretti, visto il grande potenziale di questi mercati per lo sviluppo delle attività di Moxa in Europa.

“Siamo molto lieti dell’ampio orizzonte di competenze tecniche e commerciali che Jens potrà valorizzare nella nuova posizione – ha dichiarato Bee Lee, presidente global sales and marketing del Gruppo Moxa -, grazie alla sua vasta conoscenza di diversi settori industriali e all’esperienza maturata nello sviluppo di nuovi mercati e clienti, che costituisce una base ottimale per la crescita di Moxa e il rafforzamento della sua presenza in Europa”.

“Moxa combina l’agilità di una startup con la stabilità di un’azienda di ben più grandi dimensioni – ha quindi dichiarato il nuovo managing director Holzhammer -, ed è ben posizionata per rivolgersi a un mercato molto interessante che presenta tassi di crescita a due cifre, dove abbiano identificato enormi opportunità per espandere la nostra presenza, visto che il fenomeno della digitalizzazione nell’ambiente industriale è appena iniziato e la domanda di soluzioni per Industrial Internet of Things (IIoT) e la sicurezza informatica sono in repentino aumento”.

Holzhammer succede a Martin Jones, che assume un nuovo ruolo concentrandosi sull’espansione del business nel settore rail, che ha già contribuito a creare all’interno della società e che rappresenta uno dei mercati strategici per Moxa in Europa.

 

Ideato nel 2016 il Piano Nazionale Industria 4.0 negli anni ha seguito l’evolversi dell’implementazione nel nostro Paese delle tecnologie abilitanti,…