Hans-Martin Schneeberger eletto nuovo presidente di Cecimo
11/12/2019

L’assemblea generale di Cecimo, che rappresenta più di un terzo della produzione mondiale di macchine utensili, ha eletto Hans-Martin Schneeberger nuovo presidente per i prossimi due anni. Il suo impegno sarà incentrato sulla definizione degli standard globali e sulla diffusione dell’intelligenza artificiale.

In un contesto in cui il mondo evolve verso la sostenibilità su tre dimensioni, economica, ambientale e sociale, Cecimo è infatti chiamata a svolgere un ruolo cruciale nelle sfide poste all’industria dalla digitalizzazione e dall’economia circolare. “L’Europa deve indicare la via verso gli standard globali a livello internazionale – ha affermato Schneeberger -, affinché le nostre normative possano fungere da esempio per altre a venire”.

Il neo presidente ha inoltre sottolineato come le istituzioni europee debbano valorizzare il ruolo delle nostre imprese nella definizione di dossier decisivi. In particolare, in ambito di AI i rappresentanti UE dovrebbero allargare le proprie vedute valutando diverse prospettive, senza limitarsi alle grandi compagnie tecnologiche. “In molti casi, queste realtà sono fornitori della nostra industria – ha spiegato Schneeberger -, cosicché noi ci troviamo a essere clienti e utilizzatori. Perché allora la Commissione Europea dovrebbe limitarsi a discutere argomenti tanto rilevanti esclusivamente con i fornitori, quando può avere una solida base di discussione con gli utilizzatori?”.

Sotto la guida del neo presidente, Cecimo avrà l’incarico di dar voce al manifatturiero nella definizione del mercato unico digitale. In linea con i progetti della prossima Commissione, tra cui la creazione di un adeguato contesto a supporto delle reti e dei servizi digitali, Cecimo seguirà da vicino tutti i dossier in discussione sui tavoli europei, su temi quali cybersecurity, accordi commerciali e diritti di proprietà intellettuale, ai quali l’associazione può apportare il suo valido contributo.

Ideato nel 2016 il Piano Nazionale Industria 4.0 negli anni ha seguito l’evolversi dell’implementazione nel nostro Paese delle tecnologie abilitanti,…