Fresatura ottimizzata e digitalizzata con Heidenhain
31/01/2018

Si è tenuto lo scorso 23 novembre presso il Centro di formazione Heidenhain di Milano il workshop su come ottimizzare la fresatura ad alto volume di truciolo asportato, mediante utensili in metallo duro integrale. Il quadro completo delle tecnologie coinvolte è stato coperto dalla presenza e dai contribuiti di Autodesk, per la parte software, Schunk, per i serraggi, WNT, per gli utensili, e per la tecnologia di misura e controllo da Heidenhain Italiana.

In particolare è stata affrontata la tecnologia di sgrossatura ad alta velocità, che unitamente alle tecnologie di look ahead dinamico e geometrico di un CNC evoluto come il TNC 640 Heidenhain consente di mantenere le ottimali condizioni di taglio lungo l’intero percorso, riducendo i tempi ciclo, allungando la vita utensile e migliorando le condizioni operative della macchina. Ampio spazio hanno avuto anche i temi della Fabbrica 4.0, con la presentazione del pacchetto di funzioni Connected Machining di Heidenhain, in grado di offrire soluzioni personalizzate per la gestione digitale delle commesse di produzione, e sviluppare i punti di forza di macchine e impianti moderni.

A un anno di distanza dal varo del Piano Nazionale Industria 4.0 è tempo di un primo bilancio ma anche…