Fondi per 653 milioni di euro alla ricerca innovativa dall’UE
17/05/2018

Il Consiglio europeo della ricerca ha stanziato 653 milioni di euro di finanziamenti a favore di 269 ricercatori europei di alto livello per sostenere la ricerca innovativa. Tra i numerosi temi oggetto di studio da parte di scienziati impegnati nella ricerca avanzata figurano i trattamenti innovativi nel campo della rigenerazione cardiaca, l’aggressività di alcuni batteri e gli effetti dell’inquinamento atmosferico sullo sviluppo dei bambini.

Le sovvenzioni, fino a 2,5 milioni per ciascun progetto, vengono assegnate in base alla selezione operata dal CER, il Consiglio europeo della ricerca, e finanziate tramite il programma dell’UE per la ricerca e l’innovazione Horizon 2020. La Commissione europea dal 2017 sostiene grazie a questo regime di sovvenzioni ricercatori di alto livello e affermati, con l’obiettivo di contribuire ad ampliare le frontiere della ricerca scientifica, fornendo le risorse necessarie per portare avanti progetti innovativi e ad alto rischio e garantire competitività dell’UE nel mondo. Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina relativa al progetto: https://erc.europa.eu/news/erc-awards-its-2017-advanced-grants-269-senior-researchers-europe.

A un anno di distanza dal varo del Piano Nazionale Industria 4.0 è tempo di un primo bilancio ma anche…