Energy Group acquisisce Technimold nella stampa 3D
11/12/2018
stampa 3D Energy Group acquisizione Technimold

Energy Group, società bolognese parte di The3Dgroup e Platinum partner Stratasys, ha acquisito la genovese Technimold. L’azienda genovese nel 1992 fu il primo distributore italiano autorizzato di Stratasys per la rivendita di sistemi di stampa 3D e prototipazione rapida, acquisita poi nel 2005 dalla stessa Stratasys.

L’acquisizione di Technimold contribuisce alla crescita di The3Dgroup, che ora conta undici aziende che coprono tutta la filiera digitale della manifattura, con 8.000 clienti e servizio e presidio di tutto il territorio italiano. Con l’operazione, Energy Group raggiunge un fatturato globale di circa 18 milioni di euro.

“Si tratta per noi di un’operazione strategica – spiega Lucio Ferranti, presidente Energy Group – che completa un percorso iniziato lo scorso anno con l’acquisizione di Cad Manager, e che ci rende i più importanti distributori e consulenti per la stampa 3D soprattutto per i grandi impianti. Grazie a Technimold riusciremo anche ad avere una maggiore presenza sul territorio, per assistere direttamente i clienti, in particolare tutto il settore automobilistico e navale del nord-ovest Italia”.

Sono 11 le persone di Technimold che saranno confermate nella nuova società, cominciando dal general manager Alessio Caldano, che diventerà direttore commerciale di tutta la divisione stampa additiva di The3Dgroup.

Per il Piano Industria 4.0 il 2018 è stato l’anno del passaggio all’Impresa 4.0. Questo intervento di sostegno alla digitalizzazione…