Economia digitale, nuovo master all’Università di Bergamo
08/08/2018
economia digitale Master SDM Università Bergamo

La Scuola di management dell’Università di Bergamo presenta la prima edizione del master in Digital business development di primo livello, volto alla preparazione delle competenze richieste ai professionisti nei mercati dell’economia digitale. Il master, aperto anche a chi è in possesso di laurea triennale, consiste in un corso di perfezionamento di durata annuale, da settembre a luglio, con 1.500 ore di formazione tra aula, project work ed elaborazione di una tesina finale.

Il master è diretto da Daniela Andreini, professore associato in economia e gestione delle imprese presso l’ateneo di Bergamo, e oltre ai docenti universitari vedrà in cattedra anche esperti del mondo digitale, professionisti a contatto ogni giorno con la digital transformation nelle aziende. Tra i docenti figurano Stefano Sordi, chief marketing officer di Aruba, Lorenzo Coslovi, fondatore di Webresulting, Gaja Amigoni, esperta di design thinking e founder di Arteexpo22. E ancora, Johaness Gaedicke, fondatore di Nudge&Leap, e Stefano Desiderio, compliance director presso l’Istituto italiano di Tecnologia (Iit).

Il master bergamasco propone ai partecipanti un focus che va dalla business strategy alla comunicazione, dal segmento commerce alle digital operations. Una parte è quindi dedicata alla digital law, nodo cruciale in epoca di cyber-attacchi e GDPR, oltre a un segmento dedicato al digitale per lo sviluppo delle startup. In aula verranno studiati digital business model esistenti, e si imparerà a sviluppare un design thinking, apprendendo competenze di search engine marketing, di management della supply chain, di mobile commerce e di content marketing. Un modulo sarà quindi dedicato al data analytics, oltre a un ampio percorso dedicato alla costruzione digital di un brand, con focus sul digital export e sulle sfide poste dalla integrazione tra canali on e offline.

Al termine del corso gli studenti dovranno mettersi alla prova dimostrando di saper ideare e sviluppare una strategia digitale mediante un progetto sul campo, elaborato con una delle imprese partner operanti nel settore del business digitale. Il master si svolge all’interno del campus economico giuridico dell’Università di Bergamo, e nella sede del parco scientifico tecnologico Kilometro Rosso, stimolo ulteriore per gli studenti data la presenza all’interno del polo di numerose aziende e centri di ricerca. La fase ordinaria di iscrizioni si è conclusa il 30 giugno scorso (elenco ammessi pubblicato il 24 luglio), ma è ancora possibile provare ad accedere al master procedendo con l’iscrizione fuori termine, scrivendo a master@unibg.it. L’ammissione è vincolata alla valutazione basata su titoli e curriculum vitae ad opera del direttore del corso e della commissione.

A un anno di distanza dal varo del Piano Nazionale Industria 4.0 è tempo di un primo bilancio ma anche…