Digital twin in automazione con DMG Mori e Heitec
09/01/2018

DMG Mori e Heitec rafforzano la partnership con la creazione della joint venture DMG Mori Heitec, per fornire soluzioni di automazione tramite lo sviluppo di digital twin. Circa 600 dei 1.000 dipendenti del gruppo Heitec già lavora a soluzioni automatizzate, e una su quattro delle nuove macchine DMG Mori è già dotata di una soluzione di automazione. Questo tipo di soluzioni in futuro dovranno essere integrate in tutte le macchine, sulla base di un sistema modulare con un concetto di automazione integrata.

In particolare, lo sviluppo della rappresentazione virtuale, o digital twin, offre un supporto software ai processi ingegneristici che impiegano modelli virtuali di macchine, impianti, applicazioni robot e flussi di materiali. L’ingegneria digitale consente riduzioni del 20% nei tempi di realizzazione del progetto, e fino all’80% nella messa in funzione. I vantaggi per i clienti vanno dallo sviluppo all’installazione e fino al service. Inoltre, future aggiunte o modifiche possono essere pianificate e collaudate mediante digital twin, in esecuzione in parallelo all’operazione live. Per il futuro, la joint venture prevede anche standard di automazione per una vasta gamma di settori di produzione, e la realizzazione di progetti specifici per le aziende di media dimensione.

A un anno di distanza dal varo del Piano Nazionale Industria 4.0 è tempo di un primo bilancio ma anche…