Cyber security per l’industria a ICS Forum
07/03/2018

Si è concluso con un bilancio molto positivo ICS Forum, evento dedicato ad approfondire minacce e opportunità nell’Industrial cyber security. Tra imprenditori, manager e tecnici di produzione e dei reparti IT sono stati oltre 500 i partecipanti alla mostra convegno organizzata da Messe Frankfurt Italia in collaborazione con Innovation Post.

Tra i molti temi emersi durante le sessioni di lavoro, vi sono stati il legame tra cyber security e continuità operativa, e come per le aziende sia opportuno investire in tecnologie testate e sicure ‘by design’, onde tutelarsi dalle principali minacce in un’industria sempre più connessa. E’ stata quindi sottolineata l’importanza del fattore umano, chiave di volta per una cultura diffusa in azienda che metta la sicurezza al centro dei processi. Sono quindi state esposte alcune tecnologie in grado di rispondere alle cyberminacce, come machine learning, intelligenza artificiale e blockchain.

Si è inoltre parlato di GDPR, della Direttiva NIS (Network and Information Security) e della Direttiva 943/2016, di imminente applicazione in Italia e di come il conformarsi a queste normative rappresenti per le imprese un’opportunità, prima ancora che un vincolo. L’evento ha risposto a un’esigenza di informazione molto sentita nel manifatturiero, come dimostra anche l’importanza che la sicurezza informatica avrà nella prossima SPS IPC Drives Italia (Parma, 22-24 maggio 2018), con il nuovo padiglione Digital District dedicato al confronto tra IT e OT sulla digitalizzazione del manifatturiero.

A un anno di distanza dal varo del Piano Nazionale Industria 4.0 è tempo di un primo bilancio ma anche…