Comunicazione industriale standard con IO-Link e Festo
15/01/2019
IO-Link workshop Festo

Festo crede nelle potenzialità della tecnologia IO-Link, piattaforma di comunicazione in grado di integrare Industry 4.0 all’interno dei sistemi di produzione. L’azienda ha partecipato lo scorso 25 ottobre allo IO-Link User Workshop di Vicenza, presentando i propri prodotti IO-Link e con un intervento sulla sostituzione di device senza software di progettazione, solo mediante la parametrizzazione delle porte di un IO-Link Master.

Durante l’intervento, Antonio Epifani, product market manager dell’azienda, ha innanzitutto presentato alcuni dispositivi Festo, tra cui un PLC con Master IO-Link integrato e alcuni sensori. Epifani ha quindi dimostrato come, con una parametrizzazione delle porte, sia possibile l’immediata sostituzione del device, evitando il fermo macchina dovuto ad esempio al malfunzionamento di un sensore o di un altro dispositivo.

IO-Link comunicazione FestoI vantaggi e la versatilità dell’utilizzo della tecnologia Io-Link nella comunicazione con sensori e attuatori sono quindi stati illustrati attraverso un caso applicativo di immediato impatto. Epifani ha dimostrato che di fatto IO-Link non è altro che un multipolare intelligente, una connessione punto-punto con molteplici possibilità di diagnostica e parametrizzazione.

Per il Piano Industria 4.0 il 2018 è stato l’anno del passaggio all’Impresa 4.0. Questo intervento di sostegno alla digitalizzazione…