Comau ed FCA riportano la 500 in elettrico a Mirafiori
11/11/2020
Comau FCA Nuova 500 BEV Mirafiori

Uscirà dallo storico stabilimento di Mirafiori la Nuova 500 BEV (battery electric vehicle), il modello che inaugura gli investimenti del Gruppo FCA nel polo produttivo torinese con un prodotto completamente ‘made in Fiat‘ e ‘made in Torino‘, dal momento che qui la nuova 500 in elettrico è stata completamente disegnata e ingegnerizzata.

Per la costruzione della linea di produzione, che avrà una capacità di 80.000 vetture elettriche l’anno, sarà decisivo il contributo di Comau, a cui è affidato l’allestimento degli impianti della piattaforma. La partnership con Comau porterà alla creazione di un vero e proprio Battery Hub all’avanguardia, grazie all’impiego di processi modulari, flessibili, tecnologie all’avanguardia fin dalle fasi di progettazione, grazie al ricorso a tecnologie di realtà immersiva, e fino all’ampio impiego di robot industriali e collaborativi nelle fasi di montaggio. Il progetto prevede in particolare l’impiego di 187 robot Comau che provvederanno all’assemblaggio completamente automatizzato della scocca.

Fiat 500 elettrica MirafioriL’uso di AGV renderà più flessibile e rapido il trasporto delle varie componenti richieste alle linee, consentendo di adattare la produzione velocemente alle richieste del momento. Le postazioni operatore saranno dotate di terminali intelligenti, che forniscono le informazioni relative all’assemblaggio in tutte le fasi del processo, oltre a garantire supporto nei controlli di qualità della produzione, nella richiesta di materiali e nel rilevare eventuali errori. L’impiego di smartwatch abiliterà quindi le comunicazioni in tempo reale con i team leader, mentre un sistema MES provvederà al monitoraggio e al collegamento con clienti e fornitori nel gestire la produzione.

L’investimento complessivo è pari a 700 milioni di euro, e alla nuova linea di produzione della 500 elettrica lavoreranno circa 1.200 persone. La vettura è quindi il primo tassello del piano di investimenti da cinque miliardi di euro che FCA realizzerà in Italia nel periodo 2019-2021, volto a sostenere il rinnovo nella gamma prodotti, introducendo 13 modelli completamente nuovi o profondamente rinnovati, oltre all’avvio del piano di elettrificazione dell’offerta. A tal fine, nella gamma FCA verranno inserite 12 versioni elettriche di modelli nuovi o già esistenti.

Ideato nel 2016 il Piano Nazionale Industria 4.0 negli anni ha seguito l’evolversi dell’implementazione nel nostro Paese delle tecnologie abilitanti,…