A Bergamo con Aruba il Data Center più grande in Italia
14/11/2017
Data center Aruba Bergamo

E’ stato inaugurato lo scorso 5 ottobre a Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, il Global Cloud Data Center di Aruba, che con i suoi 200.000 mq di area, dei quali 90.000 destinati ai data center, è il più grande in Italia. Il Data Center è il terzo di Aruba in Italia, e risponde alle esigenze dei clienti enterprise della compagnia di avere una struttura al nord, grande abbastanza per dare spazio alla futura crescita delle aziende e alla crescita in ambito cloud di Aruba. La struttura è in grado di ospitare qualsiasi sistema informatico, offrendo soluzioni scalabili e su misura e spazi polifunzionali per qualsiasi necessità logistica.
spacer 0.2

Global cloud data center Aruba
spacer 0.2
Grande attenzione all’aspetto ecologico e di ecosostenibilità del progetto: dal punto di vista energetico, il centro dati è alimentato da energia proveniente da fonti rinnovabili di origine certificata, cui si aggiungono un impianto fotovoltaico e una centrale idroelettrica, entrambi di proprietà, e impiega un raffreddamento geotermico ad alta efficienza, per ridurre il più possibile l’impatto ambientale. L’area di costruzione, a 30 km da Milano, è inoltre stata scelta seguendo stretti criteri ambientali, trovandosi in una zona storicamente non interessata da eventi naturali ed esondazioni. Già soddisfacenti, infine, i primi risultati conseguiti: dalla data di pre-apertura del data center, avvenuta a giugno 2017, circa il 60% della struttura ad oggi è già occupato o prenotato.

‘Italia 4.0 – Tecnologie per lo Smart Manufacturing’ è la rivista che rappresenta un osservatorio permanente sugli scenari macroeconomici e…