Bando macchinari innovativi, modifiche in emergenza covid-19
05/05/2020
macchinari-innovativi-bando mise

Il Mise ha deciso con Circolare direttoriale 28 aprile 2020, n. 126262, di consentire la sospensione temporanea e la rimodulazione delle attività relative ai finanziamenti del bando macchinari innovativi, al fine di offrire supporto alle imprese toccate dalla grave emergenza da coronavirus.

Il provvedimento guarda a tutti i casi in cui la situazione di attuale emergenza e lockdown ha portato a una chiusura e/o ad un rallentamento delle attività, ai fini dell’avvio, svolgimento o completamento dei piani di investimento previsti. In questi casi, il soggetto beneficiario potrà pertanto chiedere al Mise una sospensione delle attività di realizzazione del programma di investimento ammesso, per le ragioni straordinarie legate all’emergenza epidemiologica e alle disposizioni di contenimento del coronavirus, facendo uso dell’apposito modulo scaricabile alla pagina del Mise.

La sospensione straordinaria delle attività può riferirsi al periodo compreso da il 23 febbraio e il 15 maggio 2020, fatte salve eventuali spese sostenute nel periodo. Il termine è inoltre suscettibile di futura estensione fatto conto di eventuali future disposizioni del Governo, in ragione dell’effettiva maturazione dell’impossibilità a portare avanti il programma.

Il periodo di sospensione straordinaria indicato può ricomprendere in tutto o in parte anche il periodo di proroga dei termini di conclusione del programma di 6 mesi così come previsto dall’articolo 5, comma 6, lettera e) del DM 9 marzo 2018.
Il periodo di sospensione straordinaria determina quindi uno slittamento del termine di conclusione del programma e del termine dell’eventuale proroga previsti dall’articolo succitato.

Nei casi in cui, invece, la situazione attuale abbia comportato la necessità di una riduzione e/o variazione del programma di investimento, la stessa normativa prevede la facoltà per il soggetto beneficiario di richiedere al Ministero una rimodulazione delle spese del programma seguendo le disposizioni previste dalla normativa di riferimento.

Ideato nel 2016 il Piano Nazionale Industria 4.0 negli anni ha seguito l’evolversi dell’implementazione nel nostro Paese delle tecnologie abilitanti,…