Applicazioni tattili OptoForce per robot Kuka
27/12/2017

OptoForce ha sviluppato tre nuove applicazioni per robot Kuka, che impiegano i sensori multiassiali di forza e coppia prodotti dall’azienda. Nello specifico, le applicazioni consistono in guida della mano, per consentire ai robot Kuka di muoversi in modo fluido seguendo un percorso prestabilito, rilevamento di presenza, per individuare la presenza di un oggetto specifico anche dopo che sia stato spostato, e rilevamento del punto centrale.

Quest’ultima applicazione sfrutta i sensori di forza e coppia a 6 assi OptoForce per consentire ai robot Kuka di trovare il punto centrale di un oggetto attraverso il senso del tatto, che OptoForce sostanzialmente aggiunge ai bracci robotici Kuka. La soluzione funziona anche con oggetti metallici lucidi, per i quali un sistema di visione non sarebbe utile. I sensori OptoForce sono inoltre combinati con un hardware altamente funzionale e un pacchetto completo di software che include applicazioni industriali preprogrammate, che velocizzano e semplificano il lavoro di integrazione per system integrator e utenti finali.

A un anno di distanza dal varo del Piano Nazionale Industria 4.0 è tempo di un primo bilancio ma anche…